Carvi


  • Descrizione

    Descrizione

    Nome Botanico: Carum carvi Altri nomi: cumino dei prati, kummel

    Descrizione: Il Carvi fa parte della famiglia delle Apiacee e ha le sue origini im Europa Centrale e Asia. Il carvi ha semi simili a quelli del cumino ma più sottili e più scuri.
    Il carvi ha un aroma che ricorda da lontano quello del finocchio e dell’anice ma con una nota pungente e leggermente pepata. Viene spesso confuso con il cumino data la forte somiglianza tra i semi ma anche perché in Germania è chiamato kummel, il che ingenera ulteriori equivoci.
    E’ una spezia molto usata per insaporire crauti, insalate di cavolo, formaggi (in alsazia e in olanda per es.) e pani, ma anche stufati o pietanze a base di pesce. Pur essendo tipicamente utilizzata nel centro europa il Carvi lo si ritrova protagonista in alcune ricette della cucina nordafricana: in quella marocchina, libica, siriana e tunisina.

    PROPRIETA’ DEL CARVI: I semi di Carvi, come l’Alloro e l’Anice Stellato, possiedono proprietà digestive e stimolanti e dell’apparato gastro-intestinale. Poichè sono stimolanti dell’appetito si utilizzano anche in casi di inappetenza ed anoressia.

You May Also Like

Chiodi di garofano interi/macinati
Per saperne di più
Bacche di Ginepro
Per saperne di più